Serie A. Stop ad allenamenti Bologna: sospetto caso positivo per un membro dello staff

248

La Serie A fa è alle prese con un nuovo possibile caso di coronavirus. Infatti il Bologna ha comunicato che “l’ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra ha evidenziato un caso di sospetta positività al Covid 19 relativamente ad un membro dello staff”. Il club dalla settimana scorsa ha ripreso le sedute di gruppo. Il Bologna annuncia che “in attesa di ulteriori approfondimenti, la squadra in via precauzionale riprenderà domani gli allenamenti in forma individuale e ad orari differenziati senza uso di locali comuni”.

“Nel caso in cui fosse confermata la positività, il gruppo-squadra sarà isolato in ritiro”, prosegue la società. La sospetta positività di un membro dello staff del tecnico Mihajlovic preoccupa anche perché il tecnico del Bologna è stato sottoposto nei mesi scorsi ad un trapianto di midollo dopo che gli era stata diagnosticata la leucemia.