Pallavolo. La Fipav dichiara conclusa la stagione

303

La Federazione italiana pallavolo ha condotto un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di Covid-19 (coronavirus). La Federazione ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.

La Fipav – si legge in una nota – ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. Inoltre è stata dichiarata conclusa tutta l’attività sportiva legata alla disciplina del Sitting Volley.