Crotone continua a tremare: scossa di magnitudo 3.3 all’alba

351

Continua a tremare la Calabria, in particolare Crotone. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 5:13 in mare davanti al capoluogo pitagorico.

In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 26 km di profondità. L’epicentro è stato individuato a 3 km ad est del capoluogo crotonese.

Al momento non si segnalano danni né a persone o cose. La Calabria in queste ultime settimane è interessata da diverse scosse.