Account di Roma Capitale su Tik Tok

472

Roma Capitale dà inizio alla pubblicazione di contenuti informativi nel proprio account su TikTok, la app (e il social) attualmente più popolare fra i giovani ed i giovanissimi, soprattutto tra gli under 16. Per il lancio il sindaco Virginia Raggi ha registrato in Campidoglio un breve video che invita alla prudenza e al rispetto dei comportamenti di sicurezza per l’emergenza Coronavirus. Dopo una prima fase sperimentale, saranno le ragazze e i ragazzi del Servizio Civile a raccontare i primi passi della loro esperienza lavorativa con video da 15” a 60”. Il Dipartimento Partecipazione Comunicazione e Pari Opportunità (DPCPO), che promuove l’iniziativa, intende fare un uso dedicato di questo canale per avvicinare i più giovani alla comunicazione istituzionale, a cominciare dai contenuti (attività sportive, scolastiche, parascolastiche e culturali) che li possano interessare più direttamente. “Abbiamo scelto di cominciare a utilizzare Tik Tok per avvicinare la comunicazione istituzionale ai più giovani”, afferma la sindaca Virginia Raggi. “Ci sono moltissime iniziative che li riguardano da vicino ed è bene informarli attraverso i canali da loro più utilizzati. Soprattutto in questo momento delicato è fondamentale far arrivare ai giovanissimi messaggi importanti sul tema Coronavirus per tenerli aggiornati”. Tk Tok è stato lanciato nel maggio del 2018 ed è diffuso in 150 paesi e 75 lingue. Ad oggi l’applicazione è stata scaricata un miliardo e mezzo di volte nel mondo e in Italia sulla chat si pubblicano in media 236 video al minuto, in gran parte per iniziativa di ragazzi e ragazze sotto i 16 anni, con tassi di crescita interessanti anche tra gli over 16. Il DPCPO gestisce l’intero sistema dei social media di Roma Capitale che attualmente si articola negli account dedicati su Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e YouTube, complessivamente con oltre 1 milione e centomila followers, ai quali si aggiunge da oggi l’utenza di TikTok.