Scopri il mondo dell’E-Commerce

224

Entrare nel mondo del commercio e diventare imprenditore non è facile, non lo è mai stato e forse è ancora più difficile ai giorni nostri. Se poi si tratta di e-commerce allora bisogna stare attenti, cercare col tempo di acquisire tutte le nozioni necessarie per navigare in un mondo difficile che però può anche riservare belle sorprese e regalare grandi soddisfazioni per sé e per il lavoro che si è portato avanti. Nei tempi moderni molte sono le opportunità che questa nuova realtà può proporre: sta a noi comprenderle, farle nostre e riversarle sul mercato, che si immagina essere agguerrito. Studiare, apprendere, non credere di essere subito imprenditori di livello. Come abbiamo detto in precedenza non bisogna credere subito di essere diventati degli imprenditori, magari moderni e scaltri. Bisogna studiare, capire e cercare di imparare: sono questi gli strumenti pratici per imprenditori. Ma andiamo un po’ nello specifico. Innanzitutto è una buona cosa partire da un nome credibile, adatto per il tuo business on line, magari un nome riconoscibile e che sia un ricordo indelebile per tutti i clienti, insomma deve essere il nome perfetto. La rete si sa è piena di concorrenza che spesso si dimostra agguerrita e ben preparata, bisogna avere dello strategie di marketing ben precise ad esempio si potrebbe cominciare dai social che oggi ricoprono un ruolo fondamentale e strategico nella nostra società. Conosci l’analisi dei competitor: scopri la tua concorrenza. Di sicuro bisognerà approfondire e studiare a fondo l’analisi dei competitori, in che modo viene fatta e perché viene fatta. Così si acquisiranno anche gli strumenti che puoi utilizzare per rendere molto più facile l’analisi della concorrenza e come superare la stessa grazie all’analisi dei competitor. Un altro aspetto davvero molto importante è quello del call to action ossia l’indicazione per un obiettivo, come una specie di cartello che indica il percorso di un corridore durante una maratona oppure una freccia che punta un escursionista verso la vetta. In pratica è molto utile per far sapere ai visitatori a che punto si trovano e cosa devono fare, esistono tantissimi modi diversi di usare le CTA per ispirare determinati comportamenti. L’importanza strategica dell’innovazione digitale: competenze e visibilità. Sicuramente l’impatto dell’e-commerce non è una cosa facile, non lo è nemmeno l’economia tradizionale. L’innovazione digitale è un aspetto senza ombra di dubbio rivoluzionario ma non è un valore a sé, anzi al contrario è fruttuoso se produce crescita per un’impresa, per una comunità o per tutto un particolare territorio. I social a tal senso possono dare una mano incredibile, basti pensare a quello che rappresenta oggi Instagram, forse il social network più famoso e fruibile in tal senso al momento: il suo utilizzo sta rivoluzionando tutto. Per qualsiasi strategia digitale però sono necessarie alcune cose come la relazione, le referenze, le recensioni e la reputazione, intesa come proiezione in rete della storia e della tradizione del marchio. La presenza on line serve mettere in luce le competenze sviluppate e il perimetro d’azione: bisognerà farsi trovare “pronti” e funzionali da coloro che fino a qualche tempo fa risultavano non facilmente raggiungibili per ragioni geografiche o legate ad investimenti pubblicitari.