Come devono essere progettate e realizzate le scatole per le collane di perle

219

La collana di perle è un oggetto prezioso che non risente del trascorrere delle mode e del passare del tempo: un gioiello evergreen che suscita sempre una forte ammirazione per chi lo indossa. Anche per questo motivo, è fondamentale che una collana di questo tipo venga proposta e conservata all’interno di una scatola appropriata, curata in tutti i dettagli. È consigliabile che la confezione non sia caratterizzata da una fantasia eccessivamente brillante né presenti colori troppo trendy. Viceversa, è preferibile puntare su tonalità cromatiche che, a loro volta, non passino mai di moda e non possano essere spodestate dalle passerelle.

I colori più adatti per le scatole delle collane di perle

Ecco, quindi, che vale la pena di puntare sul bianco candido, che è un grande classico, ma anche sul grigio, sul blu notte o sul nero. Sono tutte tinte piuttosto neutre, ma non per questo banali o scontate, che si accostano alla perfezione a un gioiello evergreen risultando sempre attuali. Nel caso in cui non si abbia intenzione di rinunciare a dei dettagli colorati si può puntare sull’argento o sull’oro, che hanno il pregio di garantire un tocco di lucentezza e la massima originalità.

Le scatole di Duegi

Duegi è una delle aziende leader nel settore della produzione delle scatole per collane di perle. Chi si rivolge a questo scatolificio ha la certezza di poter scegliere all’interno di un assortimento molto ampio di soluzioni, con scatole di tutti i tipi che permettono di soddisfare le esigenze più diverse. Le variabili in gioco, in effetti, sono numerose: non solo il tipo di materiale che viene impiegato, ma anche le misure e le forme. I modelli trattati si adattano a ogni contesto, per molteplici possibilità di applicazione. Le gioiellerie e gli e-commerce che hanno bisogno di scatole per i preziosi, dunque, possono individuare in Duegi un partner su cui fare affidamento.

Perché il packaging è importante

Anche nel caso delle collane di perle, il packaging costituisce un aspetto molto importante, in quanto è rappresentativo del prodotto che protegge e che conserva. Inoltre, contribuisce a identificare un brand, a raccontare la sua storia e a diffondere i suoi valori. La scatola di una collana dovrebbe essere in grado di evocare una particolare atmosfera di eleganza e di raffinatezza.

La ricercatezza delle collane di perle

Una collana di perle è un gioiello di grande classe, a prescindere dal suo valore economico più o meno elevato: anche quando si fa notare, la sua presenza è sempre discreta e sobria, tale da non dare mai nell’occhio. Come è facile intuire, pertanto, anche la scatola che è destinata ad accogliere una collana in perle deve garantire le stesse caratteristiche. È vietato optare per soluzioni che rischino di apparire eccessive o che abbiano un impatto visivo troppo pesante: è molto meglio, invece, propendere per linee minimal e semplici, definite e pulite. Da ciò deriva anche una ricerca attenta dei materiali da utilizzare: in linea di massima vale la pena di privilegiare il cartone, che valorizzare qualsiasi tipo di gioiello grazie alle sue caratteristiche di leggerezza.

Come deve essere fatta una scatola

Nella progettazione e nella costruzione di una scatola destinata ad accogliere una collana in perle non può mancare un rivestimento per le superfici interne, tale da assicurare una protezione ottimale delle perle stesse. La resistenza, come si può immaginare, è una qualità molto importante per una confezione che deve fare in modo che la collana duri a lungo nel tempo e possa essere conservata senza rischi anche nel momento in cui non viene indossata.