Torna a Civitavecchia dalla zona di Codogno: uomo invitato a non uscire di casa

277

Nonostante la maglia dei controlli l’emergenza coronavirus sembra destinata a diffondersi. Un uomo di Civitavecchia che, per motivi di lavoro si trovava nella zona di Codogno, è tornato a casa per il fine settimana.

L’uomo è stato invitato a non uscire di casa a scopo precauzionale. Il sindaco Ernesto Tedesco è stato informato dai Carabinieri. “Immediatamente – afferma – ci siamo coordinati con la Asl e la Prefettura e sono state attivate le procedure di rito”.

“L’uomo non presenta alcun sintomo ed è monitorato dalle autorità sanitarie. E’ tutto sotto controllo e non c’è nessun motivo di allarme” assicura il primo cittadino di Civitavecchia.