Milano. In piazza Oberdan tram investe e uccide una turista proveniente dall’Inghilterra

E’ una turista coreana la ventenne travolta e uccisa da un tram la scorsa notte a Milano. L’investimento è avvenuto alle 23.30 del 10 febbraio in piazza Oberdan, nella centralissima zona di Porta Venezia.

La straniera di 20 anni si trovava insieme a tre amiche che, illese, sono state però portate in stato di choc all’ospedale. Secondo quanto riferito dai sanitari del 118 è stato soltanto possibile constatare il decesso della coreana.

La ragazza, ha fatto sapere la polizia locale, era residente in Inghilterra. Le amiche che si trovavano con lei, due di 25 e una di 22 anni, sono state portate in stato di choc, in codice verde, all’ospedale Fatebenefratelli. Anche il conducente del mezzo è stato portato in ospedale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin