Venezia. Santa Marta: Riccardo Festari si uccide a 76 anni: si è buttato nel vuoto

Drammatico suicidio sabato mattina a Santa Marta, in calle delle Terese. Riccardo Festari si è buttato dal suo appartamento al terzo piano di un palazzo.

L’uomo di 76 anni è precipitato in un campo, poco distante dal campetto dove alcuni ragazzi studenti universitari stavano giocando a basket. Sono stati loro i primi a soccorrerlo e a chiamare i sanitari del 118 e i Carabinieri del Nucleo natanti. Vano ogni tentativo di salvare la vita a Riccardo Festari, molto noto a Santa Marta.

La procura lagunare ha aperto un fascicolo d’inchiesta e ha disposto l’autopsia. Pare che il pensionato stesse passando un momento di difficoltà e che quando ha deciso di saltare nel vuoto, la moglie non fosse in casa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin