Napoli. Agguato in via Vincenzo Valente: ucciso Stefano Bocchetti

291

La camorra torna a sparare a Napoli. Agguato in via Vincenzo Valente in una sala giochi. Un uomo è stato ucciso da colpi d’arma da fuoco. Si tratta di Stefano Bocchetti, 44 anni, legato al clan Lo Russo. Il quarantenne è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in un agguato in vico Vincenzo Valente, periferia Nord di Napoli. La vittima dell’agguato a Napoli si chiamava Stefano Bocchetti ed aveva dei precedenti penali. In base ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti sul posto, Bocchetti (che sarebbe stato legato a clan dell’area Nord) era in una sala giochi al livello strada in vico Valente, nel quartiere di Miano, quando è stato raggiunto dai sicari. Numerosi i colpi esplosi contro il pregiudicato.