Castel Volturno. Catturato il latitante napoletano Gennaro Annunziata

245

E’ terminata a Natale la latitanza di Gennaro Annunziata. L’uomo di 53 anni del Rione Traiano di Napoli è stato arrestato dai Carabinieri a Castel Volturno (Caserta) prima del pranzo di Natale. Annunziata era nascosto in un appartamento del comune del litorale domizio, dove erano anche i familiari. Il cinquantenne era latitante dall’agosto del 2017. Ad individuarlo e arrestarlo i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Napoli e del Nucleo Operativo di Bagnoli, con il supporto dei militari del decimo Reggimento Campania. Il latitante, sfuggito alla cattura in un maxi-blitz del luglio 2017, è ritenuto dagli investigatori tra i promotori di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga che vantava contatti con narcos marocchini e olandesi. Gli investigatori (coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale. Secondo gli inquirenti Annunziata riforniva le piazze di spaccio napoletane con droga proveniente dal Marocco e dall’Olanda.