La Lega spinge per referendum di modifica della legge elettorale

91

La Lega porta avanti le battaglie del centrodestra. Tra queste la riforma della legge elettorale. Giancarlo Giorgetti chiede lo svolgimento del referendum per modificare la legge elettorale. “La crisi di sistema è agli occhi di tutti, i governi nascono con l’obiettivo dichiarato di impedire di governare a chi prende più voti” afferma il leghista. In un’intervista al Corriere della Sera, il vice segretario del Carroccio sottolinea come nel centrodestra i “rapporti di forza sono rapidamente mutati” e serve “trovare un metodo diverso da quello fin qui utilizzato”. Per Giorgetti c’è un “caso” Giorgia Meloni. “Ha una politica molto aggressiva, anche nei confronti di Forza Italia verso cui noi abbiamo sempre mantenuto il rispetto. Ognuno fa politica con i mezzi che ha…”. Il numero 2 della Lega esprime rispetto ed ammirazione nei confronti del fondatore Umberto Bossi. “È un vecchio leone che nonostante i problemi fisici la battaglia la conduce fino in fondo”. Perciò non vi sono dubbi sulla sua forte determinazione. “Quando ha iniziato era solo e non ha mai avuto paura di nulla. Figuriamoci adesso”.