Il Cammino Balteo nel numero di Meridiani Cammini

208

L’Assessorato regionale del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali informa che il numero di novembre-dicembre 2019 di “Meridiani Cammini”, il nuovo periodico trimestrale dedicato a chi sceglie di scoprire il mondo viaggiando lentamente, è totalmente dedicato alla Valle d’Aosta e in particolare al Cammino Balteo. Sulle 120 pagine sono riportate le curiosità, le eccellenze, i luoghi che si possono conoscere e incontrare lungo le 23 tappe del percorso che va da Pont-Saint-Martin fino a Morgex e ritorno. Inoltre, la pubblicazione è accompagnata da una cartina che riporta il dettaglio delle distanze e i profili altimetrici. Il numero di Meridiani Cammini dedicato al Cammino Balteo è il frutto di una delle azioni messe in campo per promuovere la nostra regione sotto molteplici aspetti – afferma l’Assessore Laurent Viérin. In particolare, il modello di turismo “lento” e “green” ben si sposa con la nostra proposta di Cammino che consente di scoprire le eccellenze del nostro patrimonio culturale, dei nostri paesaggi, della natura e dell’enogastronomia. Con questo percorso cambiamo prospettiva: il turista non deve visitare a ritmo frenetico, per arrivare “prima”, ma per arrivare soddisfatto, godendosi ogni tappa, alla scoperta di luoghi e paesaggi che diventano così compagni di viaggio. Crediamo che questo genere di pubblicazione, curata nei minimi particolari, possa aiutare a scegliere il Cammino Balteo quale percorso adatto per ogni stagione, da affrontare a piedi, in mountain bike o a cavallo, attraverso un’esperienza unica e a misura di “viaggiatore”.