Milano. Scontro tra un bus Atm e un camion rifiuti: gravi due dipendenti dell’Amsa

118

Ci sono almeno quattro persone ferite. E’ il bilancio dell’impatto avvenuto tra un bus dell’Atm un camion rifiuti dell’Amsa a Milano. L’incidente si è verificato in viale Egisto Bezzi e ha coinvolto altre 12 persone. Sul mezzo pubblico si trovavano quindici passeggeri e l’autista di uno dei due veicoli è rimasto incastrato nell’abitacolo. I sanitari del 118 hanno dichiarato una maxi emergenza inviando sul posto alcune ambulanze. I feriti più gravi sarebbero i dipendenti di Amsa. Si tratta di una ragazza di 25 anni e il conducente del mezzo. Secondo quanto riferito dal 118, all’arrivo dei soccorritori, una persona era in arresto cardiaco ed è stata rianimata sul posto, trasportata all’ospedale Sacco e versa in gravi condizioni. Altri quattro sono stati portati in ospedale e dodici sono in valutazione. A causa del violento impatto, il bus è uscito dalla corsia preferenziale. Gli agenti della polizia locale hanno chiuso al traffico anche un tratto della circonvallazione.