Il Torino passa a Genova con la rete di Bremer

Il Toro espugna il Ferraris battendo 1-0 il Genoa al termine di una gara a tratti noiosa. La prima frazione di gioco è stata contraddistinta da ritmi bassissimi e non ha regalto emozioni, escludendo un tiro del granata Ansaldi di poco fuori alla sinistra di Radu.

Nel secondo tempo il Torino si è proiettato in avanti. Mazzarri non ha potuto disporre dell’infortunato Belotti, neppure in panchina. La squadra è stata costretta ad arretrare il baricentro del gioco, con i padroni di casa vicini al vantaggio con Agudelo (traversa) e Cassata (palo).

Proprio nel momento di maggiore difficoltà il Toro va in vantaggio al 77’ con un gran colpo di testa di Bremer su calcio d’angolo che mette alle spalle di Radu. Nell’ultimo quarto d’ora gli uomini di Motta hanno spinto alla ricerca del pari non riuscendo però ad essere pericolosi finendo così sconfitti con il Torino che finisce in 10 per l’espulsione di Edera al 95’ per doppia ammonizione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin