Milano. Raccolta contributi per la revisione del Piano di Prevenzione Corruzione e Trasparenza

Il Comune di Milano procede alla revisione del Piano comunale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza promuovendo, come ogni anno, una raccolta di contributi in vista dell’aggiornamento del Piano per le annualità 2020/2022. L’avviso pubblico si rivolge alle organizzazioni sindacali, alle associazioni di categoria, al Terzo settore, alle associazioni dei consumatori e agli utenti che a vario titolo operano con l’Amministrazione.

Ci sarà tempo fino al 20 dicembre 2019 per inviare proposte e osservazioni all’indirizzo mail SG.accessocivico@comune.milano.it. Scopo del Piano è consolidare i principi di etica e legalità che devono appartenere al dipendente pubblico, fornendogli un’adeguata formazione e realizzando modelli operativi e gestionali volti a minimizzare i rischi di corruzione all’interno dell’Amministrazione.

Attraverso l’apertura della raccolta di contributi, il Comune intende dar seguito a quanto richiamato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione che, per l’adozione del Piano, sottolinea l’importanza di assicurare un pieno coinvolgimento di tutti i soggetti. I soggetti interessati possono prendere visione della delibera di adozione e del Piano integrale adottato il 25 gennaio scorso alla pagina Amministrazione Trasparente. Link all’avviso pubblico .

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin