Catania. Frode in competizione sportiva: tre ai domiciliari

162

Sono tre le persone arrestate dalla Polizia per frode in competizione sportiva. Le misure cautelari sono scattate nell’ambito di un’inchiesta della Procura distrettuale di Catania. Il Gip ha disposto per gli indagati la misura degli arresti domiciliari. Le forze dell’ordine hanno eseguito diverse perquisizioni e sequestri. Le indagini sono state condotte dalla Polizia Postale etnea. I poliziotti hanno portato alla luce l’esistenza di un sodalizio criminoso. Il gruppo si occupava di realizzare delle frodi sportive in alcune competizioni calcistiche di Lega Pro.