La Meta Catania prepara la sfida al Palacatania contro Arzignano

222
Piede sull’acceleratore. La Meta Catania Bricocity, dopo il buon pareggio di Mantova primo stagionale, non vuole fermarsi e soprattutto vuole inanellare il quarto risultato utile consecutivo. I rossazzurri venerdì 15 novembre alle ore 20:30 torneranno a giocare al PalaCatania, ingresso gratuito, contro un Real Arzignano da prendere con le molle e ringalluzzito dall’ottimo pari casalingo contro la Feldi Eboli e dalla vittoria esterna centrata due settimane orsono contro Todis Lido Ostia.
Tredici i punti in classifica per la Meta Catania Bricocity, 9 di questi conquistati proprio in casa nel catino del PalaCatania, sesto posto e gruppetto di testa distante solo 3 punti. Etnei che oggi svolgeranno una doppia seduta di lavoro: mattina dedicata al lavoro in palestra e nel pomeriggio a partire dalle 15 lavoro sul parquet di casa per cominciare a testare le soluzioni anti Arzignano da parte di coach Salvo Samperi. Importante per la Meta Catania la doppietta nell’ultimo turno di campionato del capitano Musumeci salito a quota 5 reti, ma soprattutto voglia di rivedere in campo il Cholo Salas ormai pronto dopo aver smaltito il ritorno dal Paraguay.