Ilva. Per gli italiani è tutta colpa dei grillini

I grillini sono colpevoli delle cose che vanno male in Italia ad iniziare dal disastro economico. A certificarlo è il sondaggio di Emg Acqua illustrato in diretta da Fabrizio Masia ad Agorà su Raitre sulla vicenda dell’Ilva a rischio chiusura dopo che gli indiani di Arcelor-Mittal hanno ufficializzato al Governo grillino la decisione di “recedere per giusta causa” e abbandonare lo stabilimento di Taranto mettendo in bilico la posizione di 15 mila dipendenti.

In base all’ultima rilevazione, infatti, “il rischio di chiusura dell’Ilva è responsabilità” del governo grillodem per il 32% degli intervistati, dei governi precedenti per il 30% e dell’attuale proprietà per il 27%. Si può dare torto agli italiani?

La gran parte degli italiani ritengono che la chiusura dell’Ilva sarebbe “una pessima notizia per l’economia italiana” (60%). Soltanto il 21% ritiene invece che si tratterebbe di “una buona notizia per l’ambiente”, mentre il 19% preferisce “non rispondere”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin