Korca. Scossa di terremoto di magnitudo 5.2: terrore e gente in strada

La terra ha tremato venerdì mattina in Albania. Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Korca. Secondo l’Istituto sismologico albanese, l’epicentro è stato vicino alla città ubicata nell’est del paese, a 25 chilometri di profondità.

Secondo la stampa locale si sarebbero verificati solo danni materiali, ma non vi è ancora un bilancio ufficiale. Il sisma, avvertito anche in molte altre città, ha provocato panico, e in molti si sono riversati nelle strade per il timore di nuove scosse.

Trema anche il Kosovo. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 si è registrata alle 7.53 nel sud del Paese. Come riferiscono i media serbi, l’epicentro è stato individuato a 11 km a nord ovest di Dragas, ad una profondità di 10 km. Il sisma è stato avvertito anche a Prizren e Djakovica, ma finora non sono giunte notizia di eventuali danni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin