Montemarano. Travolti e uccisi Carmine Molisse e Antonio De Feo

259

Una terribile disgrazia in provincia di Avellino. Si sono fermati su un viadotto della statale Ofantina bis, nei pressi dello svincolo di Montemarano, per soccorrere un’auto rimasta in panne, poi sono stati travolti e sbalzati giù dal ponte da un’altra macchina che procedeva nella stessa direzione. E’ la dinamica terribile dinamica di un incidente stradale. Nell’impatto sono morti Carmine Molisse, 52 anni, Antonio De Feo, 64 anni. La Procura di Avellino ha aperto un’inchiesta. Nel sinistro stradale sono rimaste coinvolte quattro auto e ferite altre quattro persone, le cui condizioni non sono gravi. Sul posto, dove i vigili del fuoco hanno recuperato i corpi delle vittime, è giunto anche il consulente della Procura di Avellino, oltre a carabinieri e polizia. Le vittime si stavano dirigendo verso i boschi del monte Terminio per cercare funghi.