16 anni, 2 ruote, tanta libertà: le 5 moto 125 da sogno

La magia delle due ruote anche per i più giovani

Guidare una moto e sfrecciare con l’aria fresca sul viso è una delle immagini di libertà e spensieratezza che meglio incarna l’idea di avventura e indipendenza. Chi ama le due ruote sa bene quanto la motocicletta sia allo stesso tempo una compagna di viaggio ma anche un comodo mezzo per gestire i propri spostamenti.

Anche i giovanissimi amano le due ruote e, proprio per questa ragione, cinque importanti case produttrici di motociclette hanno riscritto le caratteristiche e le linee delle loro moto, destinate ai ragazzi. Insomma, oggi per i sedicenni che decidono di acquistare una moto esiste una scelta tra tanti modelli accattivanti e dalle ottime caratteristiche: oggi sul web, come ad esempio su Dueruote, si trovano diverse recensioni e test drive, così da avere chiaro ogni dettaglio e da essere aggiornati sulle ultime novità.

Non dimentichiamo, inoltre, che le moto 125, se la modifica al Codice della Strada verrà definitivamente approvata,  potranno circolare anche in autostrada e sulle strade extraurbane. In questi casi, però, i requisiti sono la maggiore età o l’ottenimento dì patente A1 o A2 da almeno due anni.

Yamaha MT 125 e CB125R
La Yamaha Mt 125 è la nuova moto per i giovani, ideata dalla casa giapponese che verrà messa in commercio dal 2020. Rinnovata completamente, la Yamaha Mt 125 ha un motore nuovissimo, da quindici cavalli ed è dotata di frizione antisaltellamento. Nuovo anche il design del telaio, ridisegnato con una geometria maggiormente centrata, mentre i cerchi delle ruote sono di diciassette pollici e il peso complessivo della moto è di circa 140 chili. La Mt 125 sarà disponibile da fine anno in tre colorazioni Ice Fluo, Icon Blue e Midnight Black e il prezzo partirà da circa 4800 euro.

La Cb125R di casa Honda è la moto giusta per avvicinare i più giovani alle due ruote: con uno stile classico e moderno allo stesso tempo, è facile da guidare e offre prestazione perfette per un sedicenne alla prima moto, soprattutto nell’impostazione di guida. Il suo prezzo è di circa 4490 euro.

Aprilia Tuono e KTM 125 Duke
Anche l’Aprilia Tuono è una moto a misura di giovanissimi: sportiva e moderna, è dotata di un cilindro verticale, ha quindici cavalli di potenza e un prezzo che ammonta a circa 5000 euro.
Il suo telaio in alluminio pressofuso conferisce alla moto una linea veramente sportiva. Una chicca la troviamo nel cruscotto, perfetto per i teenager con la connettività per smartphone. Proprio questa caratteristica è presente anche su un’altra moto che andremo a vedere: la KTM 125 Duke. Questa moto costa un po’ meno dell’Aprilia, circa 4800 euro, ed è molto curata nei particolari. È, inoltre la prima due ruote di questa categoria a montare il faro anteriore a led.

Kawasaki Z125
La piccola della Kawasaki è una moto leggera e stabile e al contempo maneggevole e divertente.
La Z125 sarà disponibile in tre colorazioni, tutte in linea con il gusto degli adolescenti. Il suo prezzo è di circa 4700 euro, cifra che la rende la più economica delle moto sin qui descritte

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin