INPS: online il bando ITACA 2020-2021. Borse di studio all’estero ai dipendenti pubblici e loro figli

È online il bando del Programma ITACA 2020-2021 promosso dall’INPS, che prevede l’assegnazione di borse di studio della durata di minimo tre mesi per frequentare un soggiorno scolastico all’estero in favore dei figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione e pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Il bando dell’INPS ITACA 2020-2021, che regola le vacanze studio all’estero, si rivolge ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado, in modo da offrire loro un’esperienza utile a migliorare le proprie competenze linguistiche, alternando studio e divertimento. Phoenix Travel propone numerose destinazioni per le vacanze studio all’estero, sia in Inghilterra, con ad esempio il celebre King’s College di Londra, una delle più importanti università mondiali, che in altri paesi europei come Irlanda, Scozia, Francia e Spagna. Il campus del King’s College è situato nel quartiere di Southwark, uno dei più vitali e trendy del momento, con negozi, supermercati e locali, a pochi minuti di metropolitana dalle più famose attrazioni turistiche della capitale britannica. Sempre a Londra si trova il campus della South Bank University, che sorge in una delle zone più trendy di Londra, vicino al Tamigi, a breve distanza dal mitico London Bridge e dal Borough Market. Fra le destinazioni proposte in Irlanda si trova il Trinity College. Situato al centro di Dublino, è la più antica università irlandese nonché la più prestigiosa a livello internazionale. La Trinity Hall, dove si trovano le sistemazioni, la palestra polivalente e i campi sportivi, dista appena 20 minuti dal college. Gli studenti faranno lezione in un’ala adiacente all’Old Library e al Book of Kells!

Come funziona il bando ITACA INPS

Il bando del Programma ITACA 2020-2021 prevede l’assegnazione di 1.250 borse studio per soggiorni scolastici all’estero in favore dei figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociale e dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici. È necessario inviare la propria candidatura direttamente all’INPS tramite il sito inps.it entro le ore 12.00 del 22 novembre 2019.
.

Le borse di studio erogate per l’anno scolastico 2020/2021

I candidati potranno scegliere se partecipare al bando per un programma trimestrale, semestrale o annuale, in Europa o in un Paese extra-europeo. L’importo massimo di ciascuna borsa di studio è di:  Inferiore a € 8.000,00 95%

  • Da € 8.000,01 a € 12.000,00 90%
  • Da € 12.000,01 a € 16.000,00 85%
  • Da € 16.000,01 a € 20.000,00 80%
  • Da € 20.000,01 a € 24.000,00 76%
  • Da € 24.000,01 a € 28.000,00 72%
  • Da € 28.000,01 a € 32.000,00 68%
  • Da € 32.000,01 a € 36.000,00 64%
  • Da € 36.000,01 a € 44.000,00 60%
  • Da € 44.000,01 a € 56.000,00 55%
  • Da € 56.000,01 in su o in caso di mancata presentazione di DSU valida 50%

Scadenze e passi da seguire

22 novembre 2019: la domanda al bando INPS deve essere compilata e trasmessa entro le ore 12:00

15 gennaio 2020: entro questa data INPS pubblicherà la graduatoria provvisoria

21 febbraio 2020: entro questa data (a partire dal 15 gennaio 2020) va inviato il contratto Phoenix Travel e dichiarazione di presa d’atto dalla scuola italiana

13 marzo 2020: INPS provvederà a un nuovo scorrimento della graduatoria

2 aprile 2020: entro questa data i beneficiari subentrati devono inviare la documentazione richiesta

16 aprile 2020: INPS provvederà a un ultimo scorrimento della graduatoria

30 aprile 2020: entro questa data i beneficiari subentrati a seguito dell’ultimo scorrimento della graduatoria devono trasmettere a INPS i documenti richiestib

Ultimato lo scorrimento, INPS provvederà a pubblicare sul sito inps.it le graduatorie definitive

Prenota il tuo viaggio

Grazie allo staff di Phoenix Travel è possibile avere persone in grado di assistervi in ogni momento, dalla scelta della destinazione, alla compilazione dei documenti, alla partenza e al rientro a scuola in Italia. Tutti i candidati saranno seguiti dallo staff di Phoenix Travel nella scelta della scuola per rispondere al meglio alle varie esigenze personali e valutare in quale graduatoria è più probabile rientrare rispetto alle altre (trimestre, semestre o anno, in Europa o Paese extra-europeo).

Le vacanze studio sono uno dei momenti più desiderati dai ragazzi, tanto che non hanno conosciuto un momento di crisi dal momento della loro prima proposta nel mercato studentesco italiano. Oltre alle classiche vacanze studio, vengono regolarmente finanziate borse di studio volte a finanziare questi momenti formativi. Un esempio è proprio il bando Programma ITACA 2020-2021 è promosso dall’INPS (ex INPDAP), e consente ai ragazzi partecipanti di vivere l’esperienza di una vacanza studio, sia in Italia sia all’Estero. In certi paesi, come l’Inghilterra, che ospitano studenti da tutto il mondo, che vogliono apprendere l’inglese dove è nato e si è sviluppato è praticamente equivalente al PIL prodotto dall’industria automobilistica.

Fra le destinazioni più ambite per le vacanze studio all’estero, per imparare meglio l’inglese, resta sempre in testa Londra, con i suoi prestigiosi college, e l’Inghilterra in generale, ma si fanno spazio anche altre destinazioni come Irlanda e Scozia. Da qualche anno è possibile partire anche per destinazioni negli Stati Uniti, che si uniscono a numerosi altri paesi europei, come Spagna e Francia, mete scelte da chi desidera focalizzarsi sullo studio dello spagnolo e del francese.

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin