Pungo duro di Madrid contro Barcellona: 13 anni di carcere ad Oriol Jonqueras

Madrid usa il pugno duro contro Barcellona infliggendo 13 anni di carcere ad Oriol Jonqueras, uno dei leader dell’indipendentismo catalano tutt’ora in carcere.

Pena che variano tra i 9 e i 12 anni per altri politici protagonisti del tentativo di distacco della Catalunya dalla Spagna. Per tutti accusa di sedizione e malversazione.

E’ questa la sentenza emessa lunedì mattina dal tribunale supremo spagnolo a carico dei capi separatisti della Catalogna. Il tribunale non ha invece ritenuto fondata l’accusa di ribellione, reato che avrebbe fatto salire la condanna a 25 anni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin