Crotone. Giovanni Tersigni ucciso in un agguato in centro storico

245

Giovanni Tersigni, 36 anni, era stato ferito ieri in un agguato in pieno centro storico a Crotone. Il giovane è morto nella notte, nell’ospedale San Giovanni di Dio. Giovanni era stato attinto, attorno alle 19 di sabato, da alcuni di colpi di pistola che lo avevano ferito a alle gambe. Il fatto è avvenuto nella centralissima Piazza Albani nei pressi del Duomo. Tersigni era seduto su dei gradoni delle piazzetta quando è stato colpito da uno sconosciuto. Soccorso immediatamente da un’ambulanza del 118 era stato portato in codice rosso nel pronto soccorso del nosocomio pitagorico, dove anche dopo un intervento chirurgico le sue condizioni non sembravano metterne a repentaglio la vita. Ma nella notte scorsa è spirato. Sulla vicenda stanno indagando gli uomini della squadra Mobile della Questura crotonese che una volta in ospedale, ieri sera, hanno cercato di sentire Tersigni per avere un quadro più preciso dell’accaduto. Sul luogo del delitto sono intervenuti anche gli agenti delle Volanti.