Genova. Lotta alle truffe agli anziani: sottoscritto un accordo con la Prefettura

Il Sindaco Marco Bucci ha sottoscritto con la Prefettura di Genova un protocollo operativo per sviluppare ed implementare attività mirate a prevenire e contrastare il fenomeno delle truffe nei confronti di persone anziane, protocollo approvato nell’ambito del Coordinamento per l’Ordine e la Sicurezza. Al fine di integrare gli interventi già attivi in favore della popolazione anziana è stato elaborato un progetto articolato in azioni diversificate che, in conformità con quanto indicato dalla Direttiva Ministeriale, sarà realizzato con il finanziamento di 136.160 euro che il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione del Comune di Genova.

Nel corso dell’incontro, a cui ha preso parte anche l’Assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Stefano Garassino che coordina il progetto, sono state delineate le azioni che coinvolgeranno la Polizia Locale. Il progetto prevede una massiva campagna di comunicazione/informazione per aiutare gli anziani a riconoscere raggiri e truffe nonché misure di prossimità con un numero verde dedicato ed interventi di controllo e di formazione ai cittadini che gli agenti effettueranno nei territori.

“Esprimo grande piacere per l’attuazione di questo progetto sviluppato e reso possibile dal contributo, molto superiore di quello riservatoci in passato, che il Ministero dell’Interno ha dedicato a Genova – dichiara l’Assessore alla Sicurezza Stefano Garassino -. Teniamo moltissimo a questa iniziativa e, in generale, alle opere di sensibilizzazione dei cittadini per vivere in una città sempre più sicura per tutti. Negli ultimi anni le opere di prevenzione e di controllo sono servite a diminuire del 30% le truffe agli anziani, un risultato che ci rende molto soddisfatti. È la conferma che siamo sulla strada giusta e che occorre moltiplicare gli sforzi anche in questo ambito”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin