Modena. Gattini soccorsi e affidati alle balie

Sono stati presi in custodia da amorevoli balie i tre gattini salvati dalla Polizia locale di Modena nei giorni scorsi. A segnalare con una telefonata la presenza di piccoli mici abbandonati nel giardino di una casa, era stata mercoledì 21 agosto una persona che abita nelle vicinanze di strada Contrada.

Le agenti del Nucleo di Prossimità della Municipale, che si occupa anche di benessere animale, hanno contattato i proprietari dell’abitazione che non si trovavano a Modena perché in vacanza fuori città, ottenendo il permesso di entrare nel giardino e la disponibilità di un amico di famiglia a recarsi sul posto per aprire il cancello in modo da poter prestare soccorso alle bestiole sottratte alla gatta che li aveva da poco partoriti. Dopo le prime cure prestate da un veterinario, i piccoli animali sono stati affidati alle guardie eco zoofile di Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali), poiché il gattile di Modena non era in grado di prendersi cura di ulteriori gattini che richiedono costanti cure e attenzioni, a causa dell’alto numero di altri micini abbandonati durante l’estate.

Gli animali soccorsi hanno infatti presumibilmente pochi giorni di vita e pertanto hanno bisogno di essere allattati ogni due ore con latte artificiale tramite biberon almeno fino al compimento di un mese di vita. È quanto faranno le “balie” volontarie fino a quando i gattini non potranno essere adottati da chi, si spera, si occuperà di loro in maniera responsabile, ricordando che l’abbandono di animali è un reato penale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin