Mattarella apre al governo grillodem: martedì nuove consultazioni

Alla fine il presidente della Repubblica, al termine del secondo giorno di consultazioni, ha scelto di avallare il tentativo di formare un governo grillodem. “C’è stata una rottura polemica tra i due partiti che componevano la vecchia maggioranza. La crisi va risolta in tempi brevi” ammonisce il Capo dello Stato.

“Senza una maggioranza solida la strada è quella del voto ma è una strada che non può essere percorsa con leggerezza. Alcuni partiti politici hanno avviato trattative per un’intesa. Farò nuovi incontri per trarre le conclusioni martedì prossimo”.

I riflettori sono quindi puntati su uno scenario, quello del governo giallorosso. L’ufficialità è arrivata nel corso dell’assemblea dei parlamentari grillini. Il capogruppo, Stefano Patuanelli, ha detto. “Vi chiediamo mandato di incontrare la delegazione del Pd per parlare del primo punto, il taglio dei parlamentari, sul quale chiederemo chiarezza”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin