Modena. Semafori: manutenzione straordinaria per 40 mila euro

Sono a favore degli ipovedenti e per il miglioramento della sicurezza stradale gli interventi di manutenzione straordinaria di impianti semaforici in sei intersezioni stradali. Questi saranno effettuati nei prossimi mesi da Hera Luce per conto del Comune di Modena.

I lavori, per i quali Hera Luce ha già presentato il progetto esecutivo, hanno un valore complessivo di 40 mila euro. Si tratta, in tre casi, dell’installazione di dispositivi acustici e pulsanti luminosi pedonali per ipovedenti e, in altri tre, della sostituzione delle lanterne a luce piena con quelle direzionali di corsia per rendere più flessibile e funzionale la programmazione semaforica.

I dispositivi acustici per ipovedenti saranno installati nell’impianto sul pedonale di via Amendola e in quelli agli incroci tra viale Italia, via delle Costellazioni e la tangenziale Neruda, e tra via Emilia ovest e via Tabacchi. Le ottiche semaforiche con le indicazioni di corsia saranno installate nei semafori all’incrocio tra le vie Amendola, fratelli Rosselli, Buon Pastore e don Minzoni; in quello tra le vie Nonantolana e Menotti; in quello tra le vie Nonantolana, Mar Tirreno e Monte Cimone.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin