Aosta. Adottati provvedimenti a favore della promozione

334

La Giunta regionale ha esaminato alcune proposte di deliberazioni. Su proposta del Presidente della Regione e dell’Assessore alle Finanze, Attività produttive e Artigianato, la Giunta regionale, ai sensi della legge regionale 11/1997 e nell’ipotesi in cui l’Assemblea dei soci decida che la società sia amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da tre membri, ha stabilito di nominare Giorgio Consol in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione, Alexis Vallet e Clotilde Forcellati in qualità di Consiglieri, Claudio Vietti in qualità di Presidente del Collegio sindacale, Marilena Careri in qualità di Sindaco effettivo, Corrado Caputo e Maria Alessandra Parigi in qualità di Sindaci supplenti, quali rappresentanti della Regione in seno alla Società IN.VA. s.p.a, per tre esercizi sociali. Nel caso in cui l’Assemblea dei soci decida che la società sia amministrata da un Amministratore unico, tale incarico sarà attribuito al soggetto nominato come Presidente del Consiglio di Amministrazione. Per quanto attiene all’Assessorato degli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti, il Governo della Regione, a seguito di segnalazioni degli utenti, ha apportato una modifica alla Convenzione per l’effettuazione del servizio di trasporto pubblico serale e notturno a chiamata Allô Nuit, nel comprensorio della Plaine d’Aoste, per l’anno 2019, integrando due veicoli nelle sole sere di mercoledì, dal 31 luglio all’11 settembre 2019. Per quanto riguarda l’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, l’Esecutivo ha deliberato le azioni per promuovere l’offerta turistica regionale sui mercati esteri per la stagione invernale 2019 e per l’anno 2020, impegnando la somma complessiva di 600 mila euro; ha approvato il progetto promozionale relativo alla partecipazione della Regione alla diciassettesima edizione della manifestazione sportiva denominata UTMB® Mont-Blanc 2019 sui versanti italiano, francese e svizzero del Monte Bianco, per un importo complessivo di 18 mila 300 euro; ha definito, in applicazione del regolamento UE n. 1308/2013, l’ordine prioritario delle azioni da svolgere per l’incremento dell’apicoltura locale e la valorizzazione e commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura, per la campagna annuale. Inoltre ha approvato la realizzazione di iniziative pubblicitarie concernenti le attività organizzate dal Dipartimento Soprintendenza per i beni e le attività culturali presso il castello Gamba di Châtillon e presso i siti culturali della Valle d’Aosta, per una spesa complessiva di 16 mila euro; ha approvato, ai sensi della legge regionale 19 dicembre 1997, n. 45, il piano di riparto dei contributi per l’attività teatrale locale per l’anno 2019 per una spesa complessiva massima di 246 mila 870 euro. Le Gouvernement régional, enfin, a octroyé une subvention au chœur « Lou Tintamaro» de Cogne pour un montant de 1.688 euros pour la participation au festival « Il Barroccio Fiorito » qui a eu lieu à Collesalvetti-Vicarello (Li) les 18 et 19 mai 2019.