Lucca. Turista olandese di 48 anni morto schiacciato da un furgone

Tragedia della strada a Lucca. Un turista olandese è morto schiacciato da un furgone piombatogli addosso mentre l’uomo era seduto a ridosso delle mura della città toscana. La vittima aveva 48 anni.

In base a quanto ricostruito dai vigili urbani il quarantenne è stato schiacciato da un furgoncino in manovra nella zona sotto le mura urbane di fronte a Porta Santa Maria. Il turista era seduto o sdraiato e la donna alla guida del mezzo in manovra non si sarebbe resa conto della sua presenza.

Subito soccorso da una ambulanza l’uomo è stato trasferito all’ospedale di Lucca in gravissime condizioni per lo schiacciamento del torace. Per questo i sanitari hanno disposto il trasferimento in elicottero al nosocomio Pisano di Cisanello dove è morto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin