Grafiche motocross: a chi affidarsi e come applicarle

1461

Le grafiche motocross rappresentano un sistema efficace per personalizzare esteticamente la propria moto da cross o enduro, nel modo che più si desidera. Si tratta di adesivi resistenti agli agenti esterni (pioggia, cadute, urti, rami, sassi), che vengono applicati alla parte esterna del veicolo in modo da renderlo più unico, e più in linea con i gusti estetici del suo proprietario. Una volta applicati gli adesivi personalizzati, il pilota potrà esprimere ulteriormente il proprio personale modo di intendere il motociclismo, prima ancora di accendere il motore. Personalizzare la propria moto da cross o enduro dal punto di vista estetico può aiutare a distinguersi, a differenziarsi con stile dagli altri bikers.

Come scegliere le grafiche motocross da applicare al veicolo

Le grafiche per le moto da cross o enduro, possono essere scelte rivolgendosi ad aziende che si occupano della personalizzazione di questi veicoli a due ruote. Queste offrono kit completi di grafiche personalizzate, in grado di trasformare la motocicletta dal punto di vista estetico come meglio si preferisce. Le parti del veicolo che possono essere personalizzate con gli adesivi, includono: la coppia dei convogliatori, i parafanghi (anteriore e posteriore), le tabelle laterali, la cassa filtro, i parasteli, il forcellone, la tabella anteriore. Ma quali tipi di adesivi è possibile applicare? Ci sono varie opzioni tra cui scegliere. Le tante possibilità sono in grado di accontentare, nel complesso, tutti coloro che desiderano offrire un tocco estetico personale alla moto: gli adesivi si differenziano per la qualità del materiale, e per la combinazione e la tonalità dei colori. Possiamo quindi trovare adesivi con colori più o meno vivaci, con tinte più o meno forti, in cui a essere in risalto può magari essere un colore in particolare rispetto agli altri che completano la personalizzazione grafica. Oppure, possono esserci più colori a risultare ben evidenti nell’insieme della personalizzazione. Nella scelta degli adesivi da applicare è sempre molto importante specificare il modello della moto da cross o enduro, la cilindrata e l’anno. Un altro aspetto da non sottovalutare è la qualità degli adesivi delle grafiche personalizzate: conviene infatti puntare su grafiche personalizzate di qualità, che resistano a ogni intemperia e che durino a lungo. In tal senso, un’azienda come Althea Design, che si occupa di grafiche per motocross e moto enduro, costituisce un punto di riferimento importante, serio e affidabile, poiché gli adesivi che fornisce sono tra i migliori disponibili sul mercato.

Come applicare gli adesivi delle grafiche per motocross

L’applicazione degli adesivi per le grafiche per motocross o enduro può essere eseguita da professionisti, oppure anche dallo stesso motociclista. Procedere autonomamente richiede, ovviamente, le dovute attenzioni. Se si esegue l’operazione per la prima volta, è preferibile partire dalle parti più semplici, come il forcellone e i parasteli, lasciando per ultimi le tabelle laterali e i convogliatori, essendo le parti più grandi e complesse. Per iniziare, è importante lavare le plastiche della moto (con uno sgrassatore oppure con acqua e sapone), anche se sono nuove. Successivamente, è consigliabile scaldare un po’ l’adesivo con il phon, in modo da facilitare l’operazione. A questo punto, occorre posizionare la grafica adesiva in modo da risultare allineata sulla plastica: conviene procedere prima senza rimuovere la carta che ha dietro. Una volta visto come allinearlo, all’adesivo bisogna staccare solo 3-4 centimetri della carta siliconata: questo lembo va quindi posizionato sul retro dell’adesivo. Ora, la grafica adesiva può essere nuovamente riallineata sul pezzo in plastica da coprire. Fatto ciò, si può procedere con l’attaccare il primo pezzo spellicolato. Se l’allineamento risulta corretto si può andare oltre, rimuovendo l’intera carta siliconata dal retro della grafica adesiva, e quindi fare pressione lasciandosi guidare dalle linee delle parti in plastica del veicolo. A questo punto, si procede con l’attaccare la parte centrale dell’adesivo pressando con il pollice, e si prosegue gradualmente sulle parti più periferiche. Fatto questo, l’adesivo dovrebbe risultare perfettamente applicato. Se dovessero restare delle bollicine d’aria tra la plastica e l’adesivo, si deve provare a spingerle fuori sfregando il pollice sopra di esse. In alternativa, tali bolle vanno forate con l’aiuto di uno spillo, per poi pressare sull’adesivo per far uscire tutta l’aria. Una volta applicate tutte le grafiche, è preferibile attendere uno o due giorni prima di uscire con il proprio veicolo, così da dare modo alla colla di asciugarsi completamente.

Grafiche per motocross: a chi rivolgersi

Nello scegliere le grafiche personalizzate per la propria moto da cross o enduro, ci si può rivolgere ad aziende specializzate, come la già menzionata Althea Design. Per ricevere le proprie grafiche personalizzate è possibile visitare il sito www.altheadesign.it e selezionare il kit di grafiche completo tra le tantissime possibilità a disposizione, effettuando l’ordine direttamente online. Gli adesivi venduti da Althea Design sono di ottima qualità, tra i migliori al mondo: ultraresistenti agli urti, ai graffi e alle cadute, e in grado di ridurre drasticamente il fastidioso fenomeno delle bolle d’aria durante l’applicazione in quanto offrono un collante con tecnologia anti bolle.