I vantaggi operativi ed economici del noleggio stampanti multifunzione

Le imprese italiane sono sempre alla ricerca di soluzioni per ottimizzare i costi. Il noleggio stampanti multifunzione rientra tra le scelte più praticate per abbattere i costi di stampa in azienda. Ciò perché si ottengono sia dei vantaggi di carattere operativo sia economico. Scegliere la migliore soluzione di stampa professionale 
con il noleggio di fotocopiatrici e stampanti multifunzione 
in bianco e nero e a colori comporta in effetti di usufruire di un servizio di locazione operativa, chiavi in mano. L’azienda così non corre il rischio di acquistare prodotti informatici di cui è nota la rapida obsolescenza tecnologica. Ma anche di non sostenere costi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Noleggio Stampanti multifunzione: in cosa consiste

Il noleggio in effetti permette di sostituirli scegliendo un modello più performante per avere il sistema informativo sempre aggiornato. Acquistare un sistema di stampa da ufficio può sembrare la scelta più rapida ed economica. Spesso però la situazione sfugge di mano. Non si hanno sotto controllo le spese legate all’uso, agli interventi di assistenza tecnica e ai materiali di consumo. L’azienda rischia di sostenere costi elevati e non previsti.

Invece il servizio di noleggio permette di avere in ufficio stampanti professionali multifunzione, senza alcun investimento iniziale e senza doversi curare di spese extra e della manutenzione. Alla manutenzione pensa la ditta che fornisce il servizio.

La tecnologia invecchia, il noleggio permette di essere sempre un passo avanti

I prodotti tecnologici diventano vecchi in modo rapido. Per rimanere a passo con i tempi senza spendere cifre astronomiche, le aziende optano per il noleggio delle strumentazioni. Nel caso dei multifunzione questa pratica è sempre più diffusa soprattutto se i volumi di stampa rendono l’acquisto effettivo del bene poco conveniente. Con il noleggio si usano le apparecchiature pagando soltanto un canone. L’opzione del noleggio operativo è profittevole quando si cerca una soluzione economica e funzionale per il rinnovo del parco macchine per l’ufficio. Inoltre si ottengono i seguenti benefici: totale deducibilità delle spese sostenute nell’anno; i beni non sono in proprietà e quindi non vengono gestiti come cespiti; totale deducibilità anche ai fini IRAP; nessun investimento, non si intacca né la liquidità, né le linee di credito. In più si hanno sempre macchine ufficio moderne e si eliminano i costi di smaltimento dei beni obsoleti. Non ci sono rischi derivanti dalla proprietà, si eliminano gli oneri legati alla gestione degli asset di produzione documentale.

E’ possibile optare anche per il noleggio Pay Per Page. Questo tipo di contratto permette alle aziende di avere sotto controllo e monitorare il livello delle spese per le attività di documentazione. Questo consente l’ottimizzazione dei costi con conseguenti risparmi. Nella soluzione Pay Per Page le macchine sono tutte connesse in rete. La conoscenza diretta delle pagine stampate da ciascuna apparecchiatura semplifica e automatizza il processo di gestione delle stesse, dalla sostituzione delle parti consumabili al rimpiazzo delle attrezzature con altre nuove quando si superano i livelli prestabiliti di vita delle stesse. Si paga quindi a stampa e si ha un conteggio in tempo reale delle spese che si sostengono. Con il Pay Per Page l’azienda sottoscrive un contratto grazie al quale paga un importo unitario prestabilito per ogni pagina stampata, a prescindere se prodotta da un fax, da una stampante o da una fotocopiatrice. Il costo copia diventa così unico, differenziandosi solo tra le copie monocromatiche e quelle a colori.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin