Ad Atene vince Kyriakos Mitsotakis il Salvini greco

305

Kyriakos Mitsotakis si prende Atene. Il Salvini greco archivia la parentesi comunista in Grecia. Il partito conservatore Nuova democrazia è in testa secondo gli exit poll diffusi a seguito delle elezioni generali in Grecia dalle principali tv locali. Kyriakos Mitsotakis batte il partito di sinistra Syriza del primo ministro Alexis Tsipras. In base agli exit poll pubblicati alla chiusura delle urne, Mitsotakis, 51 anni, vince le elezioni con il 40% dei voti, mentre Tsipras si fermerebbe al 28,5%. Il premier uscente ha indetto queste elezioni anticipate a seguito della batosta subita alle elezioni europee di fine maggio. Su di lui, pesa l’accusa di molti cittadini di avere “tradito” gli elettori andando avanti con l’austerità. “Domenica voteremo, lunedì volteremo pagina”, aveva detto il candidato del partito conservatore Nuova democrazia e membro di una delle più potenti famiglie politiche greche, figlio dell’ex primo ministro Konstantinos Mitsotakis.