5 cose da fare a Milano durante il weekend

155

Il capoluogo lombardo si conferma meta dei turisti sia italiani sia esteri. Il turismo a Milano funziona tutto l’anno. All’ombra della Madonnina milanesi e visitatori si trovano una metropoli da vivere. C’è davvero tanto da scoprire nella capitale italiana della moda. Vediamo alcune proposte, in particolare 5 cose da fare a Milano durante il weekend.

Un weekend a Milano occasione per conoscere una città che accoglie

Arte, moda, cultura e cibo. Sono gli elementi di una delle possibili proposte con 5 cose da fare nel fine settimana a Milano. Aperta e chiusa parentesi: Milano è città dei single. Siccome passare un weekend da soli è triste, è consigliato arrivare in compagnia…In molti per trovare compagnia cercano di conoscere donne online. Altri escono già accoppiati o in gruppo.

Il Duomo di Milano

E’ il simbolo della città: il Duomo. Pertanto va messo in cima alla lista delle cose da fare: una visita alla chiesa simbolo milanese e tra gli emblemi della cristianità nel Mondo. Opera voluta da Gian Galeazzo Visconti, è tra i massimi esempi dell’architettura gotica. La statua della Madonnina svetta per 4 metri di altezza e si trova sulla guglia maggiore. I lavori sono iniziati nel 1386 ma sono terminati alla fine del 1800 con la facciata. Quindi è una testimonianza storica unica. Oggi è possibile accedere alle sue terrazze per ammirare tutta Milano.

Il Castello Sforzesco

Sempre in tema di luoghi d’arte il Castello Sforzesco è da visitare. Si tratta di uno dei castelli più grandi d’Europa, costruito nel XV secolo da Francesco Sforza, Duca di Milano. Al suo interno ospita musei ed esposizioni temporanee. Al pian terreno c’è il Museo d’Arte Antica, al primo piano la raccolta dei mobili e la Pinacoteca e anche le raccolte d’Arte Applicata, il Museo degli Strumenti Musicali, il Museo della Preistoria e Protostoria e il Museo Egizio.

Galleria Vittorio Emanuele

Non si tratta di arte ma è comunque un’opera unica nel suo genere. La Galleria Vittorio Emanuele è un angolo storico della città con negozi dalla storia ultracentenaria. E’ la galleria commerciale che collega il Duomo a piazza della Scala. Sin dalla sua inaugurazione è divenuta il luogo di ritrovo della borghesia che amava incontrarsi nel salotto milanese. Da sempre la Galleria Vittorio Emanuele ospita eleganti negozi, locali, ristoranti. Il mosaico sul pavimento raffigurante un toro è leggendario. Infatti si racconta che bisogna ruotare per tre volte su sé stessi con il tallone del piede destro in corrispondenza dei genitali dell’animale per assicurarsi un lungo periodo fortunato.

Aperitivi, shopping e street food

Milano da bere, città della movida e dei vip. L’aperitivo milanese soddisfa tutti. La Milano da bere degli Anni Ottanta non è mai passata di moda. Anzi è cresciuta nel tempo grazie anche alla valorizzazione dei Navigli. La movida è tutta da vivere. Entrare in uno dei caratteristici locali per un drink è una delle cose da fare assolutamente. Sono eccellenti anche i piatti tipici: il risotto alla milanese, l’ossobuco, la trippa, la cassoeula e la cotoletta impanata e fritta. Milano è inoltre la città in cui operano famosi chef da Carlo Cracco ad Alessandro Borghese a Filippo La Mantia. Non manca lo street food. Da Luini si possono assaggiare i migliori panzerotti dolci o salati. E per variare tappa da Ernst Knam, il Re del cioccolato. Durante le feste natalizie l’assaggio di una buona fetta di panettone è d’obbligo.

Fare shopping a Milano

In città si fa shopping. Tra le zone più interessanti c’è il Quartiere Isola, quadrante nord di Milano. Con i suoi imponenti grattacieli è tra le zone più cool della città. Da visitare Piazza Gae Aulenti, spazio aperto e futuristico, insieme al complesso del Bosco Verticale, il grattacielo più bello e innovativo del Mondo. A caratterizzare i due palazzi, infatti, oltre 2 mila piante, alberi e arbusti disposti sui vari piani. Milano è il regno dello shopping per tutti. Chiaramente la strada più lussuosa è Via Montenapoleone. Inserita nel Quadrilatero della Moda, la via è in buona compagnia insieme alle vicine via Pietro Verri, via della Spiga e via Sant’Andrea che offrono negozi, boutique e showroom dei migliori brand.