Sparatoria a Vibo Valentia: grave Alessandro Musumeci

164

Spari a Vibo Valentia nei pressi di un bar a Vena di Ionadi. Un uomo di 32 anni è stato attinto da diversi colpi di pistola ed è stato trasferito al Pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia. All’origine della sparatoria ci sarebbe un litigio. Gravi le ferite riportate da Alessandro Musumeci, 32 anni. Il giovane è stato condotto in sala operatoria poiché è stato colpito al fianco sinistro. Non si escludono lesioni interne. Sul posto per i rilievi e l’avvio delle indagini si è portata la Squadra Mobile di Vibo Valentia che sta cercando di ricostruire nei dettagli l’accaduto.