Salvini si prende anche Sassari con Campus e Monserrato con Locci

218

Inarrestabile la Lega di Matteo Salvini che vince anche nel ballottaggio sardo che ha fatto seguito al primo turno del 16 giugno. Infatti a Sassari è stato eletto sindaco Nanni Campus, a Monserrato Tomaso Locci. Bassa l’affluenza alle urne: 40,96% e 41,15%. Lo spoglio delle schede ha avuto inizio subito dopo la chiusura delle urne. Il centrodestra a trazione leghista conquista Sassari con Campus, ex sindaco e parlamentare Forza Italia e An, che ha ottenuto oltre il 56% dei voti a sfavore dello sfidante, Mariano Brianda. A Monserrato vincono anche i salviniani. Locci con il centrodestra raggiunge il 67,5% dei consensi, superando di gran lunga Valentina Picciau.