I massaggi sensuali a Torino vanno alla grande: ecco perché

I torinesi sono sempre più attenti alla sensualità e ad apprezzare i piaceri della vita. Sul fronte dei massaggi erotici Torino non è seconda a nessuno. I massaggi sensuali sono preliminari ideali per riscaldare l’atmosfera e rilassare il partner. Ma come si fanno? E quali sono gli oli migliori da comprare?

L’intimità di coppia è un momento importantissimo

L’intimità va vissuta in totale serenità e rilassamento. Così i preliminari sono ritenuti fondamentali, non solo perché riscaldano e infiammano l’atmosfera. Ma anche perché aiutano a realizzare maggiore distensione e complicità fra i partner.

Un ottimo modo per coinvolgere la dolce metà è il massaggio sensuale con oli prima dell’atto sessuale. E’ un vero e proprio modo alternativo di comunicare al proprio partner l’interesse sessuale. Al tempo stesso stimola il completo rilassamento. Ci sono anche professionisti di questo ambito, tant’è che sui portali di incontri tra adulti come itaincontri.com si trova la specifica categoria dedicata.

Oltre al piacere che deriva dal tatto, usando degli oli profumati si coinvolgono altri sensi. Innanzitutto è interessato l’olfatto. Così si aiuta a creare l’atmosfera afrodisiaca e a favorire il totale coinvolgimento della coppia. Chi vuole stupire il partner e provare emozioni nuove può testare i massaggi sexy con un olio naturale.

Quali sono gli oli essenziali assolutamente da avere

Gli oli essenziali sono miscele di sostanze estratte da piante o erbe. Queste sono piene di sostanze nutrienti e benefiche per la pelle e il corpo. Per questo motivo vengono classificate come piante officinali. Questi oli si ottengono mediante un accurato ed elaborato processo di estrazione. In origine si presentano come liquidi oleosi, più o meno profumati in base alla pianta o erba da cui hanno origine.

L’uso degli oli naturali e la loro produzione sono decisamente relazionati ai rimedi di naturopatia e alla cosmesi naturale. Infatti, queste sostanze possono essere impiegate per scopi differenti come curare la cellulite, nutrire la pelle secca, contrastare le smagliature e molto altro ancora.

Quali sono i principali oli profumati

Gli oli profumati sono tra i prodotti cosmetici naturali più antichi. In effetti erano già usati dall’antichità per la produzione di medicinali e cosmetici naturali. Attualmente si possono acquistare diverse tipologie di oli essenziali. Questi si possono usare anche per profumare gli ambienti e il bucato.

Tra gli oli naturali più gettonati figura il classico ed intramontabile olio di mandorle dolci, quello al neroli, al sandalo dalla fragranza molto sensuale, al patchuoli, alla lavanda, ylang ylang fino all’olio essenziale di vaniglia. Per chi è alla ricerca di prodotti non solo profumati, ma anche nutrienti e ad elevato potere idratante per la pelle, il consiglio è di testare gli oli di cocco e di mandorla.

Sono nello specifico due profumazioni dolci, che inebrieranno tutti i sensi, oltre che dare una piacevole sensazione di morbidezza. Anche in questo caso, si tratta di prodotti che si possono usare su tutto il corpo, dalla schiena all’addome, fino alle braccia e alle gambe.

Eccellente è l’olio di cocco utilizzato in un massaggio sensuale. E’ capace di regalare piacevoli sensazioni, in particolare se spalmato in piccole quantità per rilassare la zona dell’interno coscia e anche per delicati massaggi sulla testa e dietro la nuca.

Invece, il più comune olio di mandorle dolci si può usare attorno alle zone erogene, ma anche sulla zona dei fianchi e del petto. Un altro olio molto utilizzato per i massaggi erotici è quello di sandalo. Questa profumazione intensa è tra le più amate per il suo alto potere stimolante e sensuale. Inoltre, questo olio favorisce il rilassamento e, durante il massaggio, l’effetto caldo contribuisce ad aumentare la circolazione e la sensibilità. E’ per questo motivo che questo olio è ritenuto ad alto potere afrodisiaco. Anche questo, come l’olio di mandorle, è ideale per massaggi alla schiena, alle cosce e alle braccia.

L’Olio di vaniglia

Questo olio essenziale di vaniglia viene estratto a partire dai comuni baccelli di vaniglia. Si tratta di un prodotto naturale dalle enormi proprietà curative. In particolare per la pelle e i capelli, ma anche dal potere calmante e antistress. In più, questo olio è anche ritenuto un vero e proprio afrodisiaco naturale. Infatti, è ideale per effettuare dei massaggi sensuali indimenticabili e profumatissimi.

Un altro consiglio sexy è di aggiungere poche gocce di olio essenziale di vaniglia alla biancheria della camera da letto. Grazie a questa accortezza è possibile inebriare di un piacevole profumo erotico tutta la stanza.

Gli oli profumati per massaggi sensuali

Per massaggi sensuali gli oli più amati sono senza alcun dubbio gli oli profumati. Fra i più impiegati e commercializzati ci sono l’olio con profumo di ylang ylang e patchouli. Ma anche quelli alla lavanda, fino agli oli con essenza di vaniglia ideali per massaggi erotici e, al tempo stesso, dal profumo dolce. I prodotti menzionati si possono utilizzare anche sulla pelle asciutta o, per un risultato ancora più sensuale, il consiglio degli esperti è di massaggiarli sulla pelle umida o bagnata, magari subito dopo un bagno rilassante.

Gli olio Corpo per Massaggi Erotici

Proprio l’intenso profumo di questi oli ha un alto potere afrodisiaco. Ed è proprio per questo che si consiglia di usarli per massaggiare tutta la schiena, ma anche per stimolare tutta la zona dell’interno coscia. Si creano così le condizioni per rendere i rapporti di coppia più piacevoli e maggiormente interessanti. Senza dubbio chi li prova per la prima volta non rimane affatto deluso e poi non vi rinuncerà facilmente. Provare per credere…

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin