Torvaianica: due corpi carbonizzati trovati in una Fiesta

172

Mistero a Pomezia sul litorale romano. Venerdì mattina sono stati trovati due corpi carbonizzati, al momento non identificati. Le due vittime sono state trovate in un’auto in Via San Pancrazio, in località Torvaianica, in una traversa di via Siviglia a Pomezia. La zona è scarsamente popolata, con qualche abitazione sparsa e campi, a circa un chilometro e mezzo dalla spiaggia. L’allarme è scattato verso le 8 quando uno dei residenti, che aveva visto una colonna di fumo alzarsi dall’erba folta, ha allertato i vigili del fuoco. All’inizio si pensava ad un incendio, ma una volta arrivati sul posto i vigili del fuoco hanno trovato l’auto, una Fiesta, con all’interno i due corpi carbonizzati e hanno allertato i Carabinieri. Le vittime, spiegano gli investigatori, potrebbero essere due italiani, anche se è ancora presto per avere certezze. Sul posto ci sono anche il magistrato di turno e il medico legale. L’auto sarebbe arrivata a notte inoltrata. Un residente, infatti, che rientra a tarda sera, ieri non aveva visto alcuna macchina, né fumo provenire da quella zona.