Perugia. Incidente a Ponte Valleceppi: morto l’imprenditore Massimo Bendini

261

Drammatico incidente stradale a Ponte Valleceppi di Perugia. Massimo Bendini, imprenditore perugino di 64 anni, è morto dopo cinque ore di agonia all’ospedale Santa Maria della Misericordia del capoluogo umbro. Massimo è stato sbalzato fuori dall’auto. L’incidente è avvenuto in via Arno. Bendini è stato trasportato in codice rosso in ospedale e i medici dell’equipe del Pronto Soccorso del professor Groff hanno tentato di salvargli la vita, invano. Quando è giunto al Santa Maria della Misericordia era in condizioni disperate. Nel referto sono indicati “trauma cranico severo”, “contusioni polmonari ed emopneumotorace”, “trauma renale con sanguinamento”. Sequestrate entrambe le auto coinvolte nello scontro. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il sessantenne, dopo lo scontro con un’altra auto, sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo.