Rocca di Papa. Esplosione in Comune: feriti il sindaco e dipendenti, grave un bimbo

119

Una forte esplosione è avvenuta in Comune a Rocca di Papa, alle porte di Roma. Sono rimasti feriti sindaco e dipendenti, grave un bimbo, evacuato il centro storico. L’esplosione è avvenuta sotto all’edificio del Comune, in corso Indipendenza. Dopo il boato si è sviluppato anche un incendio. All’origine della deflagrazione ci sarebbe una fuga di gas, nella zona erano in corso dei lavori. Evacuata anche la scuola elementare e materna vicina. Sul posto vigili del fuoco anche da Roma. ​Il sindaco Emanuele Crestini è rimasto ferito in modo serio e trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Tor Vergata. Un secondo adulto è stato trattato sul posto. Un bambino è stato portato al Bambin Gesù in codice rosso. Due bambini sono stati invece andati all’ospedale di Frascati con mezzi propri. I pompieri temono una seconda esplosione quindi hanno interdetto la zona e non si sa se ci siano altri feriti all’interno.