Biancheria per la casa: quali tessuti scegliere in estate?

Freschezza e comfort, senza rinunciare alla praticità: ecco cosa si chiede ai tessuti estivi. Scopriamo insieme quali materiali scegliere per arredare con stile e attenzione al benessere la tua casa!

La primavera tarda ad arrivare? Mentre fuori i cambiamenti climatici allungano i tempi della stagione invernale, con piogge e freddo, dentro la casa si veste di colori e leggerezza, in attesa delle belle giornate di sole, da trascorrere in famiglia. Lenzuola, tovaglie e asciugamani di tessuti pesanti e colori monocromatici lasciano spazio ad elementi di arredo più lievi e dalle fantasie pastello.

Un viaggio negli ambienti di casa, camera per camera, per scoprire quali tessuti si abbinano perfettamente alla bella stagione.

Tessuti estate per camera da letto

Estate 2019: tessuti di tendenza per la camera da letto

Come vestire il tuo letto nelle serate più afose per un riposo salutare e confortevole? Scegli tra i set di lenzuola Carillo, i tessuti più adatti al tuo benessere!

Il cotone: indubbiamente la fibra naturale più diffusa al mondo dall’alto potere assorbente, che si può usare tutto l’anno. Più la trama è fitta, più il tessuto è di qualità.

Il lino: materiale fresco e resistente, che lascia respirare la pelle e regola la temperatura corporea durante il sonno. Niente paura per l’iniziale sensazione ruvida, che sparirà dopo qualche lavaggio.

Il misto lino: lino e fibre di cotone danno vita a questo tessuto nobile e pregiato, perfetto per ogni stagione. Delicato sulla pelle, raffinato negli abbinamenti.

Il raso di cotone: bello alla vista e gradevole al tatto, dalle nuance sia opache che brillanti. Diversamente dal raso di poliestere non scivola, garantendo una sensazione di assoluto comfort.

Il percalle: un tessuto ideale per la stagione estiva. Liscio, setoso e pregiato, regala una sensazione di freschezza e leggerezza.

Arredamento giardino in estate

Dal bagno alle tende: scopri la biancheria estiva più adatta per la tua casa

Estate significa spazi all’aperto e chi non vuole godersi il sole in un giardino finemente arredato con teli e tendaggi uniti agli elementi outdoor in legno, pietra. Questi materiali legano alla perfezione con tessuti in fibre naturali dalle sfumature cromatiche particolarmente chiare, come bianco e beige.

Passando alla camera da bagno, il focus si sposta sulle asciugamani, che nel periodo estivo sono più leggeri per essere asciugati in fretta. Il cotone a nido d’ape è la scelta migliore, nei colori lievi del bianco dell’azzurro e, se l’arredamento lo consente, anche del corallo, la tinta estiva per eccellenza.

Via le pensati tovaglie dalla tavola, e benvenuti tessuti in fibre naturali per servire i freschi pranzi estivi. Molto in voga le fantasie floreali e i tessuti stampati a decori geometrici. Per la vostra cucina scegliete un set completo, che includa copritavolo, tovaglia, tovaglioli, canovacci, guanti da forno e presine.

Trasformate radicalmente il vostro soggiorno con cuscini in cotone e tappeti dai richiami etnici, in bambù e vimine. Il must di stagione suggerisce di accostare tra loro cuscini dai motivi tutti diversi, per un home decor fresco e allegro.

Anche le tende sorridono alla bella stagione, passando dalla versione oscurante, a quella trasparente che lascia filtrare la luce. I tessuti leggeri mossi dal vento creeranno giochi di ombre, colori e movimenti, per un effetto da resort sulla spiaggia.

Lascia entrare l’estate nella tua casa, prepara gli ambienti domestici all’arrivo dei caldi raggi del sole con la biancheria da casa Carillo: leggera, fresca e di qualità!

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin