Treia. Gianluca Alessandrini ucciso da un’auto condotta da una concittadina

Non si dà pace la comunità di Passo di Treia per la morte di Gianluca Alessandrini. Il ragazzo di soli 22 anni è stato travolto e ucciso da un’auto condotta da una concittadina di 23 anni.

La tragedia è avvenuta mentre passeggiava con un amico su un marciapiede a Treia (Macerata). I rilievi di legge sono stati eseguiti dalla polizia stradale di Camerino.

La ragazza viaggiava in auto con un’altra persona. All’improvviso ha perso il controllo della sua auto piombando sul marciapiede dove si trovava Gianluca. I soccorsi purtroppo sono stati inutili.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin