Antonio Conte tornerà ad allenare la Juventus

237

Antonio Conte tornerà ad allenare in Serie A il prossimo anno. L’ex ct della Nazionale ne ha parlato a “Le Iene” dando più di un indizio. “Il prossimo anno allenerò in Italia? Ci sono buone probabilità, come anche che allenerò all’estero. Ma c’è anche la probabilità di restare fermo. La priorità è andare in una società che mi permetta di lottare per vincere. In percentuale 60% di probabilità che resto in Italia, 30% che vado all’estero e 10% che rimango ad aspettare”. Tuttavia il mister salentino ha negato di avere avuto contatti con le società. “Non posso dire sì per nessuna squadra perché non c’è niente. Non ho incontrato o sentito Maldini e la dirigenza del Milan in generale, nemmeno Andrea Agnelli, il presidente del PSG Al-Khelaïfi e Marotta”. La Roma lo ha messo in cima alla lista con il presidente Pallotta disponibile ad un grande investimento economico per portarlo sulla panchina giallorossa. Anche l’Inter, in caso di addio di Spalletti, sarebbe pronta a puntare su di lui ricostituendo la coppia vincente con Marotta. Vigile anche il Milan, dove la permanenza di Gattuso è da escludere senza il raggiungimento della Champions. Ma la pista principale è il clamoroso ritorno alla Juventus. Max Allegri ha dichiarato più volte di restare, ma sarà decisivo il colloquio con Andrea Agnelli. E Conte in Italia allenerà solo per vincere e quindi l’unica pista è la Juve di Cristiano Ronaldo.