Atalanta insaziabile: asfalta la Lazio e si porta a -1 dall’Inter

134

E’ una Dea da Champions. L’Atalanta di Gasperini sbanca l’Olimpico contro la Lazio e consolida il quarto posto in classifica. A Bergamo pronti a fare una statua a Gasp. Il successo in rimonta per i nerazzurri è il decimo risultato utile di fila in campionato. Senza sconfitte da 12 gare, con la Coppa Italia. Sotto gli occhi del c.t. Mancini, prova di carattere dell’Atalanta. La Lazio nonostante l’iniziale vantaggio di Parolo non riesce a reggere il passo e deve arrendersi ai gol di Zapata, Castagne e all’autorete di Wallace (infelice protagonista anche sul raddoppio nerazzurro). Lazio al capolinea dei sogni Champions, ma ora sono in pericolo pure le prospettive per l’Europa League. Anche se c’è il varco della Coppa Italia e nella finale del 15 maggio i biancocelesti ritroveranno proprio l’Atalanta.