Milano. Milena Quercioli e la streetart in boutique

Milena Quercioli è da diverse edizioni ospite fissa della settimana milanese del design. Quest’anno ad ospitare le opere dell’artista milanese durante la Milano Design Week è la boutique Primerent di Corso Sempione 28 a Milano dove sarà possibile ammirare le opere dell’artista fino al 14 aprile.

Milena è una pittrice eclettica, dipinge con tecniche che ricordano il mondo della streetart ma con contaminazioni di pop-art, predilige colori acrilici, ma quello che la contraddistingue è che utilizza i colori dell’anima e riesce ad arrivare al cuore.
Lo stile di Milena Quercioli è assolutamente riconoscibile, tutte le opere hanno un magnetismo inspiegabile che vi catturerà.

Milena Milena Milena Milena Milena Milena Milena EleNoir Deejay

Sono più di 20 le opere esposte per l’occasione dall’artista alcune delle quali inedite. Sarà possibile inoltre vedere in anteprima MATERIKiss il pannello realizzato in esclusiva per la MDW dall’artista in collaborazione con Enrico Parolin restauratore d’interni e YouTuber. Presentato in anteprima assoluta il 10 aprile MATERIKiss. E’ un pannello eseguito con un fondo di malte ecologiche con inerti di varie granulometrie con la trasposizione dell’opera “il bacio delle emozioni” dell’artista Milena Quercioli, una realizzazione che può essere castomizzata su pavimento muri e complementi d’arredo.
Un evento del Fuorisalone 2019 assolutamente da non perdere.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin