Argelato. Malore in campo: morto il calciatore Roger Maria Pizzi

Stroncato da un arresto cardiaco mentre era in campo. E’ morto così a soli 22 anni Roger Maria Pizzi centrocampista dell’Argelatese. Il ragazzo è deceduto domenica all’Ospedale Maggiore di Bologna, nonostante i lunghi tentativi per rianimarlo prima in campo con il defibrillatore poi all’ospedale, dove era stato trasportato d’urgenza.

E’ intervenuto anche l’elisoccorso ma si era deciso comunque di trasportarlo al Maggiore in ambulanza per poter continuare le manovre di rianimazione che altrimenti avrebbero dovuto essere sospese. Ad assistere alla tragedia, il padre adottivo sulla tribuna del campo di via Fratelli Cervi, un noto commercialista bolognese .

Di origine colombiana, Roger Mari Pizzi aveva studiato ai salesiani a Bologna e abitava a San Giorgio di Piano. La gara con la X Martiri, valevole per il campionato di Seconda Divisione, è stata sospesa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin