Asigliano Veneto. Trovato magazzino di rifiuti speciali di Napoli e Caserta

214

L’ombra lunga della camorra sul Veneto. A scoprirla gli uomini della Guardia di finanza di Vicenza. I militari hanno scoperto un magazzino carico di rifiuti speciali gestiti quasi sicuramente dalla camorra. I rifiuti erano provenienti dalle zone di Napoli e Caserta. In un capannone in disuso di 3 mila metri quadrati nell’area industriale di Asigliano Veneto, i militari hanno trovato 600 balle rilegate da filo di ferro. Le balle erano costituite, essenzialmente, da materiale plastico, tessile e da rifiuti solidi urbani. Il loro peso ammontava ad all’incirca 900 tonnellate.