Palermo. Falsomiele: Francesco Manzella ucciso con un colpo di pistola alla testa

257

Ennesimo omicidio a Palermo. Francesco Manzella, 34 anni, è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa. Si allunga così la scia di sangue nel capoluogo della Sicilia. La vittima aveva piccoli precedenti penali. Il suo cadavere è stato trovato a bordo di un’automobile sulla strada statale Palermo-Sciacca. Alcuni residenti della zona hanno sentito degli spari e hanno subito dato l’allarme. Francesco Manzella abitava nella borgata palermitana di Falsomiele. Sull’omicidio indaga la Polizia che al momento non esclude nessuna ipotesi.