Napoli in lutto. Non ce l’ha fatta Roberto Palma studente del Lucrezio Caro

263

E’ morto a soli 17 anni Roberto Palma. Li aveva festeggiati lo scorso dicembre. Ma il liceale è morto ad un mese da un terribile incidente. Roberto Palma è spirato dopo un mese trascorso tra due ospedali in terapia intensiva, prima al Cardarelli e poi al Monaldi. I medici hanno tentato l’impossibile per salvargli la vita. Ma i gravi traumi riportati in seguito ad un incidente avvenuto mentre era alla guida della sua moto in via Epomeo hanno compromesso il suo fisico. Compagni di scuola, amici, familiari, tutti gli sono stati vicini e hanno sperato fino all’ultimo che Roberto si salvasse. Ma nulla. Lo scientifico Lucrezio Caro è in lutto. Daniela e Pasquale, genitori di Roberto, hanno scelto di donare gli organi del loro amato figlio.